Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • A Pompei un centro sportivo su un terreno confiscato a camorra

VIDEO
colonna Sinistra

A Pompei un centro sportivo su un terreno confiscato a camorra

La struttura polivalente sarà dedicata a Giancarlo Siani

Ora ci sono solo sterpaglie e rifiuti abbandonati ma su questo terreno confiscato alla camorra, il comune di Pompei realizzerà un centro sportivo intitolato a Giancarlo Siani, il giornalista ucciso dalla criminalità organizzata. Una superficie di circa settemila metri quadrati, che su cui sorgerà un campo polivalente coperto dopo l’ok dell’Agenzia nazionale per i beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata. Un’opera in memoria di Siani in giovani pompeiani daranno un calcio alla camorra come spiega il sindaco di Pompei Claudio D’Alessio.L’opera in via Ponte Izzo sarà consegnata alla comunità pompeiana nel giugno del 2012.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su