Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Catanzaro, colpo alla ‘ndrangheta: confiscati beni per 7 milioni

VIDEO
colonna Sinistra

Catanzaro, colpo alla ‘ndrangheta: confiscati beni per 7 milioni

In due distinte operazioni, nel vibonese sequestri per 5 mln

Milano, 21 lug. (TMNews) – Duro colpo alla ‘ndrangheta a Catanzaro e Vibo Valentia. Le forze dell’ordine hanno sequestrato sette milioni di euro di beni in due distinte operazioni, parte dei quali riconducibili a Piero Spensierato, 51enne di Paola, condannato in via definitiva per il reato di usura, e a Paolo Ripepi, 46enne di Ricadi, ritenuto affiliato alla potente cosca mafiosa dei Mancuso. La Dia ha confiscato un complesso immobiliare che ospita l’hotel “Blumentag” di Paola, nonchè la struttura residenziale “Villa Filomena”, immobili già oggetto di provvedimenti cautelari. In un’altra distinta operazione i finanzieri del Comando provinciale di Vibo Valentia, sono stati sequestrati beni immobili per 5 milioni di euro ad un prestanome della famiglia Pesce di Rosarno.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su