Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Donna 50enne soffocata nella sua casa nel Vibonese per una rapina

VIDEO
colonna Sinistra

Donna 50enne soffocata nella sua casa nel Vibonese per una rapina

Il cadavere ritrovato dai carabinieri a San Calogero

E’ morta soffocata durante un tentativo di rapina Isabella Raso, la donna di 50 anni trovata cadavere nella sua abitazione a San Calogero in provincia di Vibo Valentia. Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri della compagnia di Tropea, il soffocamento sarebbe stato provocato da un pezzo di stoffa infilato nella bocca della vittima per non farla gridare durante il tentativo di rapina. Gli investigatori sono al lavoro per chiarire se nella casa della donna sia stato rubato qualcosa. Isabella Raso viveva sola dopo la morte dei genitori e percepiva una pensione. A trovare il cadavere è stato un parente della donna, che ha dato l’allarme preoccupato per il fatto che da alcuni giorni non aveva sue notizie.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su