Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Rifiuti, Pozzuoli: una discarica a cielo aperto

VIDEO
colonna Sinistra

Rifiuti, Pozzuoli: una discarica a cielo aperto

Corsa contro il tempo per scongiurare crisi a Napoli e provincia

Pozzuoli, una discarica a cielo aperto. E’ così che si presenta agli occhi di cittadini e turisti la città che ha dato i natali a Sofia Loren: montagne di sacchetti assiepati ai bordi delle strade infestano l’aria, complice anche il caldo di luglio. Mentre a Napoli le giacenze vanno lentamente diminuendo, la situazione in provincia, come testimoniano queste immagini, resta drammatica. Capita così di passeggiare sul lungomare o fare jogging e imbattersi in una distesa infinita di sacchetti. La situazione, stando a quello che riferisce il direttore della Sapna, la società provinciale che si occupa dei rifiuti, è al tracollo: ancora 24 ore di autonomia e poi Napoli e provincia ripiomberanno nell’emergenza. In particolare a preoccupare è la provincia dove oltre al problema del conferimento c’è anche quello della raccolta. L’unica via d’uscita è l’accordo sui trasferimenti con le altre Regioni. La corsa contro il tempo, l’ennesima per i napoletani, è cominciata. Altrimenti da giovedì sette luglio sarà di nuovo crisi rifiuti.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su