Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • A Ciampino l’omaggio alla salma del caporal maggiore Tuccillo

VIDEO
colonna Sinistra

A Ciampino l’omaggio alla salma del caporal maggiore Tuccillo

Il saluto commosso dei familiari e dei commilitoni

La bara avvolta dal Tricolore con la salma di Gaetano Tuccillo, il caporal maggiore ucciso il 2 luglio in Afghanistan, viene portata a spalla da sei commilitoni del battaglione ‘Ariete’. Il C130 con a bordo la salma è atterrato all’aeroporto militare di Ciampino alle 11 in punto del 4 luglio.La benedizione del sacerdote, poi l’omaggio del ministro della Difesa, Ignazio La Russa, prima del silenzio.All’aeroporto sono arrivati anche i familiari di Tuccillo: la moglie Evelyn, olandese, i genitori Tommaso e Rosa, le sorelle gemelle Giovanna e Marianna.Il tenente Marco Di Lorenzo, della Pubblica informazione del Battaglione logistico Ariete, lo ricorda così:Gaetano Tuccillo era nato a Palma Campania, in provincia di Napoli, ma era residente nel trevigiano, in forza al Battaglione logistico Ariete di Maniago, Pordenone. E’ rimasto vittima di un attentato nei pressi del villaggio di Caghaz, in seguito all’esplosione di un ordigno che ha fatto saltare in aria il mezzo militare su cui viaggiava.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su