Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Da Napoli una proposta “su misura”: un albo per l’arte sartoriale

VIDEO
colonna Sinistra

Da Napoli una proposta “su misura”: un albo per l’arte sartoriale

Pino Peluso proporrà al governo di istituire un elenco speciale

Ago e filo, pazienza e precisione. E’ in queste quattro parole la sintesi di un’arte antica che a Napoli ha la sua patria d’eccezione: la sartoria. Ormai sono in pochi a tramandare questa tradizione, ma chi lo fa difende il proprio lavoro da improvvisazioni e semplificazioni che tradiscono le regole ferree del mestiere. A Napoli c’è un sarto, Pino Peluso, che ha lanciato una proposta per tutelare il mestiere e i clienti al momento dell’acquisto di un abito sartoriale.Pino Peluso appartiene ad una famiglia di sarti da quattro generazioni. Ora Peluso, in qualità di membro della Camera europea dell’Alta sartoria, guarda al futuro e si fa portavoce, presso le istituzioni competenti della sua idea. Peluso nella sua carriera ha fatto esperienza anche nelle grandi produzioni industriali per poi ritornare a 33 anni al mondo della sartoria artigianale che nel 2008 gli è valso il premio “Forbici d’oro”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su