Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Bruxelles salva la vera “pizza napoletana Stg”

VIDEO
colonna Sinistra

Bruxelles salva la vera “pizza napoletana Stg”

La denominazione non scomparirà nel 2017

La tradizionale pizza napoletana Stg (che sta per “specialità tradizionale garantita”) non scomparirà dalle nostre tavole nel 2017. La Commissione agricoltura del Parlamento europeo ha infatti precisato che i prodotti alimentari di qualità che hanno visto tutelare a livello comunitario solo la ricetta, e non il nome, potranno sopravvivere nel caso avessero ottenuto il marchio di garanzia, e questo è il caso della pizza napoletana.Con questa decisione di Bruxelles contenuta nel pacchetto sulla sicurezza alimentare, si messo fine ad una serie di polemiche e preccupazioni tra i produttori campani.La denominazione Stg infatti non ha solo un alto valore simbolico, ma anche ricadute notevoli dal punto di vista economico e interessa almeno 25mila esercizi con servizio al tavolo. In Italia, solo le pizzerie danno lavoro a 150mila addetti e sono in grado di produrre un volume d’affari pari a 5,5 miliardi di euro l’anno, con un indotto che supera i 10 miliardi di euro.Per le pizze, infatti, ogni anno vengono utilizzati 7.500 tonnellate di olio d’oliva extravergine, 45mila tonnellate di pomodori, 135mila tonnellate di farina e 90mila tonnellate di mozzarella fiordilatte o di bufala.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su