Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Afghanistan, Obama “apre” ai talebani per la riconciliazione

VIDEO
colonna Sinistra

Afghanistan, Obama “apre” ai talebani per la riconciliazione

"La nostra missione cambia: da combattimento a supporto"

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama annuncia l’inizio del ritiro delle truppe dall’Afghanistan e muove anche un passo verso i talebani. “L’America – ha detto Obama – prenderà iniziative per la riconciliazione del popolo afgano, compresi i Talebani. La nostra posizione sui colloqui è chiara: devono essere condotti dal governo di Kabul e chi vuole essere parte del nuovo Afghanistan deve rompere i legami con Al Qaida”. Il presidente americano, poi ha spiegato come cambia l’impegno di Washington nel Paese asiatico. “La nostra missione – ha spiegato – cambierà da combattimento a supporto. Nel 2014 questo processo di transizione sarà completo, e gli afgani saranno responsabili della loro stessa sicurezza”. I talebani, comunqne, hanno replicato definendo il ritiro americano puramente simbolico. Ma pare che il mullah Omar in persona avrebbe autorizzato i suoi seguaci a prendere parte ai colloqui di pace.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su