Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Napoli, nel presepe spunta anche statuina di Lele Mora carcerato

VIDEO
colonna Sinistra

Napoli, nel presepe spunta anche statuina di Lele Mora carcerato

Genny Di Virgilio lo ha ritratto con la palla al piede

Un Lele Mora elegante anche nel classico completo a righe verticali dei carcerati, ma con una vistosa palla al piede e un cartello che recita “Crack da 8 milioni”. Il maestro Genny Di Virgilio, uno dei più noti presepiai di via San Gregorio Armeno a Napoli, ha subito colto l’occasione della cronaca per arricchire la sua collezione di statuine. E l’agente dei vip finito in prigione ha immediatamente attirato l’attenzione dei turisti. Il detenuto Mora di Di Virgilio indossa anche un numero di serie, che potrebbe perfino portare fortuna ai giocatori del lotto. La statuina di Lele Mora è un pezzo unico, ma chissà che per Natale non possa essere riprodotta in serie.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su