Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Genova, incubo Hitchcock al carcere Marassi: gabbiani attaccano

VIDEO
colonna Sinistra

Genova, incubo Hitchcock al carcere Marassi: gabbiani attaccano

Per difendere il nido prendono di mira polizia penitenziaria

L’incubo degli “Uccelli” di Hitchcock diventa realtà nel carcere genovese di Marassi. Oltre al sovraffollamento di detenuti e alla carenza di personale, sugli agenti di polizia penitenziaria aleggia la minaccia dell’attacco dei gabbiani. Da qualche tempo, mentre percorrono i muri di cinta, sono costretti a indossare un casco protettivo perché, al cambio di guardia, vengono attaccati da un gruppo di uccelli che ha costruito il nido sul tetto del penitenziario. La denuncia arriva dal Sappe, Sindacato Autonomo di Polizia Penitenziaria. A coordinare gli attacchi è un gabbiano che sta quasi sempre di vedetta sul vicino stadio di Marassi e, quando vede gli agenti, per difendere il nido chiama a raccolta gli altri volatili che, tutti insieme, partono all’attacco. La direzione del carcere è stata informata e per risolvere il problema sono stati contattati vigili del fuoco e corpo forestale: ma non c’è rimedio, perchè in Liguria una legge regionale tutela la nidificazione e il nido non potrà essere rimosso fino a quando i piccoli non saranno cresciuti.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su