Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Rifiuti Campania, scontro in Cdm con Lega: decreto slitta ancora

VIDEO
colonna Sinistra

Rifiuti Campania, scontro in Cdm con Lega: decreto slitta ancora

Il provvedimento non sarà discusso nella riunione di giovedì 16

Scontro in Consiglio dei Ministri fra Lega e governo sul provvedimento che doveva servire a ridare fiato alla Campania invasa dai rifiuti. La Lega ha bloccato il decreto sul trasferimento dei rifiuti solidi urbani dalla Campania ad altri siti perché, secondo il Carroccio, quel provvedimento “avrebbe assimilato i rifiuti semplici a quelli speciali” e inoltre il conferimento dei rifiuti sarebbe avvenuto attraverso accordi con società private, dunque senza l’autorizzazione delle Regioni. Secondo indiscrezioni, sarebbe stato direttamente il ministro leghista, Roberto Calderoli, a chiedere una relazione tecnica della Ragioneria generale dello Stato per verificare la copertura finanziaria del provvedimento. Il decreto non è all’ordine del giorno neanche nel Cdm di giovedì 16 giugno, come invece era stato annunciato. Un ulteriore rinvio, dunque, nonostante i tentativi di mediazione da parte del Pdl e una riunione di approfondimento a Palazzo Chigi sulla questione rifiuti fra il ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Gianni Letta, il governatore della Campania Stefano Caldoro e Calderoli ad una riunione di approfondimento

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su