Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Inchiesta Iblis, stralciata la posizione di Raffaele Lombardo

VIDEO
colonna Sinistra

Inchiesta Iblis, stralciata la posizione di Raffaele Lombardo

Fuori dall'inchiesta anche il fratello Angelo

La posizione del presidente della Regione Sicilia Raffaele Lombardo è stata stralciata dall’inchiesta Iblis in cui era indagato per concorso esterno in associazioni mafiosa. Con lui è uscito dall’inchiesta anche suo fratello Angelo, parlamentare. La decisione è stata presa dai vertici della Procura mentre i quattro sostituti avevano chiesto il rinvio a giudizio di tutti gli indagati. La Procura si è basata su una precedente sentenza della Cassazione del febbraio 2010 in cui si stabilì che “la promessa e l’impegno del politico di attivarsi, una volta eletto, a favore della cosca mafiosa” realizzano il reato di concorso esterno a Cosa Nostra “a condizione che sia provato che tale patto elettorale politico-mafioso abbia prodotto risultati positivi”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su