Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Firenze, questore Zonno: anarchi arrestati, segnale importante

VIDEO
colonna Sinistra

Firenze, questore Zonno: anarchi arrestati, segnale importante

Sette persone in manette: "Non si ricorre alla violenza"

Il questore di Firenze Francesco Zonno commenta con queste parole le misure cautelari risultato dell’operazione di polizia contro i presunti responsabili dei disordini e degli atti vandalici scoppiati dopo le manifestazioni dello scorso maggio. Sette persone arrestate, sei ai domiciliari e una in carcere, e 9 obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria nei confronti di persone di età compresa tra i 19 e i 48 anni e che gravitano nella compagine antagonista del “cpa – Firenze sud” e anarchico-studentesca di “villa panico” e “spazio liberato 400 colpi”. Si tratta del proseguimento delle indagini della Digos che hanno già portato ad alcuni arresti. I disordini provocati da quei primi arresti, l’aggressione subita da quattro rappresentanti della Lega Nord, le minacce ad alcuni operatori di polizia e la rottura delle vetrate della sede del Pdl in Viale Spartaco Lavagnini, sono gli episodi più importanti di cui, secondo gli inquirenti, si sono resi protagonisti i fermati. Tra loro il milanese Valerio Ferrandi, 26 anni, figlio di Mario, ex di ‘Prima Linea’.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su