Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Nocera, una chiesa sconsacrata del 1020 trasformata in ristorante

VIDEO
colonna Sinistra

Nocera, una chiesa sconsacrata del 1020 trasformata in ristorante

Ok della Soprintendenza, recuperati affreschi e decori

Il vino c’è, ma non è nel tabernacolo. Questa chiesa di Nocera Inferiore, nel Salernitano, risalente al 1020 e dedicata a Sant’Angelo in Grotta è stata trasformata in un caratteristico ristorante dal proprietario, Stefano Maranca la cui famiglia ha acquistato l’edificio, ormai sconsacarato, circa un secolo fa.Il ristorante, giocando sul duplice significato dell’anno di costruzione, ha mututato da questo il nome: “mille-eventi”. I lavori di riadattamento, invece, sono stati autorizzati e seguiti, passo per passo, dalla Soprintendenza.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su