Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Napoli, lavoratori della Caremar in sciopero. Isole bloccate

VIDEO
colonna Sinistra

Napoli, lavoratori della Caremar in sciopero. Isole bloccate

Stop ai traghetti per 24 ore, disagi per i pendolari

24 ore di sciopero contro la mancata applicazione dell’accordo del 26 gennaio 2010, che ha stabilito lo scorporo del settore pontino della Caremar: i sindacati Filt, Fit e Uilt della Campania hanno deciso lo stop di traghetti e mezzi veloci da Napoli per Capri, Ischia, Procida, Ponza, Ventotene, Sorrento e Pozzuoli. Nonostante il rispetto dei servizi minimi previsti dalla legge, c’è stato qualche disagio soprattutto per i pendolari.Tra i motivi dell’agitazione, dicono i sindacati, la carenza di un confronto con le Regioni Lazio e Campania su tempi e modalità del processo di privatizzazione, e sulla tutela dei livelli di occupazione e salario. L’appello è rivolto ai sindaci e alle forze politiche e sociali delle isole del golfo di Napoli e Pontino, alle associazioni del commercio e del turismo, perchè si schierino al fianco dei lavoratori.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su