Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Sicilia, Lombardo: non cambierò maggioranza, Pd fondamentale

VIDEO
colonna Sinistra

Sicilia, Lombardo: non cambierò maggioranza, Pd fondamentale

Governatore chiarisce dopo incontro con Berlusconi

“Non ho alcuna intenzione di cambiare maggioranza. Considero il Terzo Polo, che conta 30 deputati nell’Assemblea regionale, il mio punto di partenza. E il rapporto preferenziale rimane con il Pd”. Così il governatore siciliano Raffaele Lombardo fa chiarezza sui rapporti con gli alleati, dopo l’incontro con Silvio Berlusconi a Palazzo Grazioli e le dichiarazioni rilasciate ai quotidiani. Lombardo rassicura chi, nel Partito Democratico, aveva letto con preoccupazione il riferito presunto tentativo del premier di far rientrare l’Udc e l’Mpa nel centrodestra. “Non so se abbia fatto questa apertura per un semplice gesto di cortesia – precisa Lombardo – di certo, intendo proseguire l’esperienza dell’attuale schieramento di governo. Il legame con il Pd è fondamentale. Finchè queste condizioni permarranno andrò avanti. Altrimenti si tornerà alle urne”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su