Header Top
Logo
Mercoledì 26 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Ischia al voto 5 e 6 giugno per referendum su Comune Unico

VIDEO
colonna Sinistra

Ischia al voto 5 e 6 giugno per referendum su Comune Unico

Isola divisa fra risparmio e rispetto autonomie locali

Una settimana prima del referendum nazionale su nucleare, acqua e legittimo impedimento, i cittadini di Ischia sono chiamati a votare per il loro referendum personale. Domenica 5 e lunedì 6 giugno si vota per il Comune unico: gli abitanti devono decidere se accorpare i sei municipi in cui è divisa ora Ischia. Una scelta che divide l’isola di 47 chilometri quadrati su cui abitano 65mila persone.Chi è a favore del Comune unico, come Federalberghi e Ascom, sottolinea il risparmio che si otterrà dal taglio degli stipendi delle amministrazioni, delle municipalizzate, un taglio di due milioni di euro secondo l’associazione Comune Unico; i contrari invece parlano di un’annessione che stravolgerà le peculiarità dei singoli centri. I verdi invece stigmatizzano la decisione di svolgere il referendum una settimana prima di quello nazionale e non in contemporanea, “Una scelta politica deplorevole – dicono – scorretta e antieconomica”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su