Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Giappone, il sorriso dei bimbi per ricordare il terremoto

VIDEO
colonna Sinistra

Giappone, il sorriso dei bimbi per ricordare il terremoto

Il fotografo Mizutani: sorriso può essere speranza del futuro

Il Giappone torna a sorridere; due mesi e mezzo dopo il terremoto e lo tsunami che hanno devastato il paese l’11 marzo 2011 con migliaia di morti e feriti e un disastro nucleare a Fukushima, i bambini di Tokyo sono stati protagonisti di una nuova performance del fotografo Kouji Mizutani. Come aveva già fatto in passato in Cina, in Indonesia e nello stesso Giappone, Mizutani ha fotografato decine di bambini colpiti dal sisma dell’11 marzo affinché, come lui stesso sostiene, dai loro sorrisi possa arrivare al paese e al mondo intero “un messaggio di speranza per il futuro”. Mizutani ha fotografato, in occasione di diverse calamità naturali, più di 5mila persone. Secondo lui, le foto dei sorrisi sono il modo migliore per aiutare la gente a mantenere un ricordo di quegli eventi così dolorosi.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su