Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Navigare sicuri, come insegnare ai giovani le insidie del web

VIDEO
colonna Sinistra

Navigare sicuri, come insegnare ai giovani le insidie del web

Crescita sessuale e cyberbullismo tra i principali temi toccati

Un selva di mani si leva verso il cielo, la totalità di questi studenti ammette di utilizzare il popolare social network per tenersi in contatto con i propri amici. E per insegnare loro come difendersi dalle insidie del web, è nato il progetto Navigare sicuri, frutto di una collaborazione tra Telecom Italia, Ministero dell’Istruzione, Save the Children e Fondazione movimento bambino. A Milano è stato presentato il bilancio dei risultati raggiunti nel 2011: Massimiliano Tarantino, responsabile dell’iniziativa.Il progetto navigare sicuri ha portato in giro per l’Italia un bus attrezzato con una lavagna interattiva e postazioni multimediali, coinvolgendo tra gioco e formazione, gli studenti ma soprattutto i genitori, come spiega Maria Rita Parsi della Fondazione movimento bambino. Durante tutto l’anno i ragazzi coinvolti nel progetto hanno visto su internet anche 3 filmati sul tema del cyberbullismo, dell’adescamento via web e dei furti d’identità, scegliendo il finale che preferivano tra 3 diverse possibilità. Ad accompagnare i giovani in questo percorso educativo, un testimonial d’eccezione: il topo-giornalista Geronimo Stilton.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su