Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Unicredit, 60mila dipendenti votano progetto per la Terza età

VIDEO
colonna Sinistra

Unicredit, 60mila dipendenti votano progetto per la Terza età

Bando per organizzazioni no profit: al migliore 120mila euro

I 60 mila dipendenti italiani di Unicredit scelgono il miglior progetto a favore della Terza età, che sarà poi finanziato dalla banca. Parte il bando “Strategie di coesione sociale per la Terza età” rivolto alle organizzazioni non profit: tra i progetti che aderiranno, 5 saranno scelti da un Comitato scientifico e sottoposti ai dipendenti. Ogni progetto selezionato sarà finanziato con 60mila euro, quello che riceverà più voti dai dipendenti ne avrà altri 60mila. Maurizio Carrara, presidente di Unicredit Foundation, spiega i criteri per partecipare.Il progetto è stato sperimentato in Slovacchia e Bulgaria e partirà in Slovenia. Per il futuro si pensa ad estendere l’iniziativa anche ad altri settori. Gabriele Piccini è Country Chairman Italia di Unicredit.I fondi arrivano dai contributi raccolti con Carta Etica, che raccoglie il 3 per mille di ogni spesa effettuata alimentando un fondo per iniziative e progetti di solidarietà per persone in difficoltà. Per partecipare c’è tempo sino al 19 giugno, i risultati entro il 15 di settembre.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su