Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Taranto, GdF sequestra biglietti d’auguri musicali “illegali”

VIDEO
colonna Sinistra

Taranto, GdF sequestra biglietti d’auguri musicali “illegali”

Evasi diritti d'autore delle canzoncine per 15mila euro

Il mercato dei falsi non tralascia proprio nulla, nemmeno i biglietti d’auguri musicali; quelli che quando si aprono fanno risuonare simpatiche canzoncine. Un intero container di questi biglietti, proveniente dalla Cina e formalmente destinato a una società con sede a Genova è stato sequestrato al porto di Taranto dalla Guardia di Finanza. Dentro c’erano 38.500 cartoline musicali, per un valore complessivo di circa 290.000 euro. La particolarità di questo sequestro, sta nel fatto che, stando a quanto accertato dalle Fiamme gialle, i microchip contenuti all’interno dei biglietti riproducevano melodie di noti brani musicali tutelati dal copyright ma il contrassegno olografico della “Siae” comprovava solo l’assolvimento dei diritti per la loro vendita in Italia. Un espediente che ha consentito all’organizzazione criminale di evadere il pagamento dei diritti d’autore per un importo complessivo di circa 15.000 euro.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su