Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Immigrati, l’omaggio ai caduti in mare di Bagnasco a Lampedusa

VIDEO
colonna Sinistra

Immigrati, l’omaggio ai caduti in mare di Bagnasco a Lampedusa

Il presidente della Cei sulla motovedetta della Guardia Costiera

Tre lunghi fischi della sirena della motovedetta della guardia costiera a bordo della quale c’era il cardinale Angelo Bagnasco che ha voluto rendere omaggio così alle vittime del mare. Il presidente della Cei, durante la sua visita sull’isola delle Pelagie, ha raggiunto lo specchio di mare antistante l’Isola dei Conigli insieme alle altre autorità e ha ricordato l’esempio dei lampedusani. I sub della Guardia costiera hanno poi calato nelle acque del Mediterrano, una corona di fiori alla Madonna del mare, posta a 15 metri di profondità, per ricordare tutti i migranti che sono morti durante la traversata nel tentativo di raggiungere l’Italia.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su