Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Rifiuti Napoli, esperti: monitorare aree per iniziare bonifiche

VIDEO
colonna Sinistra

Rifiuti Napoli, esperti: monitorare aree per iniziare bonifiche

Un convegno sul risanamento. Ancora 4.000 tonnellate in strada

I rifiuti e i danni che provocheranno al territorio nel futuro prossimo. In una Napoli ancora invasa da 4.000 tonnellate circa di spazzatura al convegno “Oltre l’emergenza, bonifiche ambientali e risanamento del territorio”, si discute delle ripercussioni future sulle strategie per risolvere il problema. Proprio mentre in città è tornato al lavoro l’esercito per liberare le strade. La raccolta, però, è solo il problema più evidente della questione, il vero nodo da risolvere è lo smaltimento. Antonio Amato, presidente Commissione Ecomafie e Bonifiche Ambientali Regione Campania.Monitorare e stabilire gli interventi prioritari sono il primo passo per salvaguardare il territorio come spiega Franco Ortolani, Ordinario di Geologia all’università degli studi Napoli Federico II.Un’altra area da tenere sotto controllo secondo Ortolani è Chiaiano, dove la discarica è tuttora in funzione.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su