Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Viaggio nella Nuova Bagnoli, tutto pronto ma le opere non aprono

VIDEO
colonna Sinistra

Viaggio nella Nuova Bagnoli, tutto pronto ma le opere non aprono

Fondi della regione congelati, cantieri fermi

Opere finite ma inutilizzabili, ancora nuove per ora ma lasciate in balia dello scorrere del tempo che a lungo termine non perdona. Questo è lo stato attuale della Nuova Bagnoli, il progetto di riqualificazione dell’area ex Italsider, ancora al centro di polemiche. Qui sorgono un Auditorium da 300 posti, un centro benessere attrezzato da 7.000 metri quadri, un Acquario tematico, un Parco dello Sport da 25 ettari: niente di tutto questo è per ora aperto al pubblico. I soldi che in totale la Regione deve ancora alla Stu, società di trasformazione urbana, sono 50 milioni di euro, ma alcune strutture sono già completate in ogni dettaglio, manca solo il collaudo. Le delibere di finanziamento, però, sono sospese da luglio 2010, i fondi della Regione congelati e le imprese in attesa di essere pagate bloccano i cantieri e mettono i lavoratori in cassa integrazione, quando non li licenziano direttamente.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su