Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Campania, infiltravano società e le facevano fallire: 13 arresti

VIDEO
colonna Sinistra

Campania, infiltravano società e le facevano fallire: 13 arresti

La banda agiva fra Guidonia, Avellino e Napoli

Depredavano aziende laziali e campane agonizzanti e sull’orlo del fallimento, dando loro il colpo di grazia finale. La banda di cannibali societari è stata scoperta e fermata dagli agenti del commissariato di Tivoli, vicino a Roma, in collaborazione con la squadra mobile di Avellino e di altri comuni: 13 in tutto gli arrestati che hanno truffato almeno 70 aziende per un giro d’affari di tre milioni di euro. La banda, che agiva fra Guidonia, Napoli e Avellino, era capeggiata da due napoletani che entravano in contatto con titolari di aziende in difficoltà. I due truffatori si offrivano di risistemare i conti, ma in realtà facevano comprare la merce da aziende fantasma che poi non pagavano. Così prosciugavano i conti delle società costringendole a chiudere.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su