Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Napoli ricorda Giancarlo Siani con un premio giornalistico

VIDEO
colonna Sinistra

Napoli ricorda Giancarlo Siani con un premio giornalistico

Assostampa Campania: si premia la libertà di stampa, non un eroe

Un premio per ricordare Giancarlo Siani, giornalista vittima della camorra, ucciso il 23 settembre del 1985 per il suo impegno nel denunciare tutte le forme di illegalità. A spiegare il senso del premio, che si svolge ogni anno sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, è Vincenzo Colimoro, presidente di Assostampa Campania.Saviano come Siani: molti accostano le due figure, simili nella denuncia della camorra.Il premio è articolato in tre sezioni: la prima riservata agli autori di un’opera edita sulla libertà d’espressione, la seconda alle tesi di laurea sulla figura di Siani o sul giornalismo d’inchiesta, con attenzione alla criminalità organizzata, la terza al fumetto. La giuria assegna il primo premio di 2.500 euro, il secondo di 1.500 e il premio per la tesi di 1.000, stanziati dall’Ordine dei giornalisti della Campania, e un premio di altri mille stanziati dall’Associazione napoletana della stampa.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su