Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Reggio Calabria, esce dal coma 13enne aggredita da fidanzato

VIDEO
colonna Sinistra

Reggio Calabria, esce dal coma 13enne aggredita da fidanzato

La ragazzina era stata ferita a colpi di sassi il 7 aprile scorso

E’ uscita dal coma e non è in pericolo di vita la ragazzina di 13 anni ferita a colpi di pietra alla testa dal fidanzato di 17 anni a Reggio Calabria. La tredicenne era stata aggredita al culmine di una lite per motivi sentimentali lo scorso 7 aprile sulla Strada Gallico-Gambiarie, dove i due giovani si erano recati in scooter. La vittima era stata portata agli Ospedali Riuniti e posta in coma farmacologico subito dopo il ricovero per un grave trauma cranico, lo sfondamento delle orbite e la mutilazionedei padiglioni auricolari. Ora proseguiranno gli accertamenti e le cure per i traumi subiti dalla ragazzina. Il diciassettenne si è costituito ed è stato arrestato poco dopo l’aggressione con l’accusa di tentato omicidio.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su