Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • ‘Ndrangheta e il calcio, Pignatone: lo usano per avere consensi

VIDEO
colonna Sinistra

‘Ndrangheta e il calcio, Pignatone: lo usano per avere consensi

Il Procuratore di Reggio dopo il sequestro di 190 mln ai Pesce

La ‘ndrangheta cerca consensi fra la popolazione e per farlo usa anche il calcio. Lo spiega il Procuratore di Reggio Calabria Giuseppe Pignatone commentando il sequestro di 190 milioni di euro alla famiglia Pesce. Fra i beni bloccati dalla Gdf, infatti, ci sono anche due squadre: il Cittanova-Interpiana e il Sapri calcio.L’operazione ha inflitto un grosso colpo alla ‘ndrangheta, come dichiara il comandante della Gdf Reggio Calabria, Alberto Reda.Fondamentali per l’operazione le dichiarazioni di Giuseppina Pesce, figlia del boss Salvatore.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su