Header Top
Logo
Sabato 22 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Colpo alla ‘ndrangheta: sequestrati beni per 190 milioni di euro

VIDEO
colonna Sinistra

Colpo alla ‘ndrangheta: sequestrati beni per 190 milioni di euro

Operazione Gdf Reggio Calabria: nel mirino anche 2 squadre calcio

La potenza economica della ‘ndrangheta sotto scacco. Grazie ad un’operazione del Gruppo d’investigazione sulla criminalità organizzata delle Fiamme Gialle di Reggio Calabria in collaborazione con lo SCICO di Roma e i carabinieri reggini, sono stati sequestrati beni del valore di 190 milioni di euro fra Calabria, Lombardia, Campania e Roma, tutti appartenenti alla famiglia Pesce di Rosarno L’elenco delle attività nelle mani della criminalità organizzata è sterminato e affonda radici in ogni settore: sono state sequestrate 40 imprese, 44 abitazioni, 4 ville, 12 autorimesse, 60 terreni, 56 autoveicoli, 108 autocarri. I clan avevano messo le mani anche su due squadre di calcio, ora sotto sequestro: la Cittanova Interpiana e il Sapri calcio. Le indagini sono state portate avanti anche grazie alle dichiarazioni di Giuseppina Pesce, figlia del boss Salvatore, che soltanto cinque giorni fa aveva fatto consentito di arrestare con le sue rivelazioni la madre e la sorella.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su