Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Napoli sprofonda, strade ridotte a un colabrodo anche al Vomero

VIDEO
colonna Sinistra

Napoli sprofonda, strade ridotte a un colabrodo anche al Vomero

Pericolo per i pedoni, cittadini indignati: siamo rovinatissimi

Dove non c’è la spazzatura sono le buche a diventare l’ennesimo simbolo di un disagio che, a Napoli, sembra non avere fine. E questa volta al centro delle cronache finisce anche il quartiere Vomero, zona “bene” del capoluogo partenopeo, dove da tempo i cittadini sono costretti a veri e propri slalom per evitare i dissesti e dove gli interventi di messa in sicurezza, anziché arginare il problema aggiungono pericolo, come i picchetti della recinzione di questa questa voragine apertasi in piazza degli Artisti.Il dissesto urbano a Napoli, insieme con l’emergenza rifiuti, è di sicuro uno dei temi più caldi sui quali dovranno confrontarsi i candidati sindaco alle prossime amministrative. I cittadini chiedono risposte chiare ma qualcuno fa anche autocritica.Le buche a Napoli non sono un problema secondario: il sottosuolo, infatti, è un dedalo di caverne e gallerie e basta un po’ di pioggia per ridurre le strade a un colabrodo. Spesso, poi, a complicare le cose ci si mette la burocrazia con conflitti di competenza tra Municipio e municipalità e, a pagare, sono sempre i cittadini.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su