Header Top
Logo
Domenica 23 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Processo breve, Palamara (Anm): resa dello Stato a criminalità

VIDEO
colonna Sinistra

Processo breve, Palamara (Anm): resa dello Stato a criminalità

Il magistrato: "Sarebbe anche un'offesa per le vittime dei reati"

Almeno 15mila procedimenti penali in Italia rischiano di venire cancellati dal “processo breve”. Sul tema è intervenuto a Benevento il presidente dell’associazione nazionale magistrati, Luca Palamara. Secondo Palamara la norma andrebbe a incidere soprattutto su una determinata tipologia di reati che già di per sé hanno una durata breve della prescrizione. Il presidente dell’Anm ha parlato anche della riforma della giustizia, additandola come un vero e proprio attacco all’indipendenza della magistratura che verrebbe subordinata al potere politico. La magistratura non intende scontrarsi con nessun’altra istituzione – ha concluso Palamara – l’unico dovere dei giudici è quello di osservare ciò che è scritto nella Costituzione: applicare la legge imparzialmente nei confronti di tutti i cittadini.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su