Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Vendeva cibo scaduto da 10 anni, un arresto nel Napoletano

VIDEO
colonna Sinistra

Vendeva cibo scaduto da 10 anni, un arresto nel Napoletano

Gdf scopre in una salumeria di Bacoli 2 quintali di prodotti

Biscotti, surgelati, dolci e pasta scaduti da tempo, in alcuni casi da oltre dieci anni, in stato di conservazione pessimo e dannosi per la salute. Una vera e propria rivendita di cibo andato a male è stata scoperta dalla Guardia di Finanza di Napoli durante un normale controllo fiscale in una salumeria di Bacoli, sul litorale flegreo. Sono stati sequestrati due quintali di cibo. Il titolare, un 53enne ora agli arresti, aveva contraffatto le date di scadenza senza scrupolo: questi surgelati risalgono addirittura al 1999. In altri casi veniva direttamente cambiata la confezione di alimenti rinvenuti pieni di parassiti, con muffa e vermi. Inoltre tutto il negozio era in condizioni igieniche pessime, con banconi sporchi e arrugginiti e frigoriferi malfunzionanti.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su