Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Rifiuti diretti da Napoli in Cina: sarebbero diventati giocattoli

VIDEO
colonna Sinistra

Rifiuti diretti da Napoli in Cina: sarebbero diventati giocattoli

La Gdf scopre e sequestra 5 container in partenza dal porto

La spazzatura sarebbe stata trasformata in giocattoli. Cinque container carichi di avanzi di materiale plastico sono stati scoperti e sequestrati al porto di Napoli: erano diretti verso la Cina dove avrebbero scaricato gli 86.000 chili di rifiuti che sarebbero stati rimessi nel ciclo produttivo, diventando giocattoli o prodotti elettronici. Il traffico illecito di rifiuti, classificati come speciali ma non pericolosi per l’ambiente, è stato scoperto dai finanzieri del Comando Provinciale di Napoli e dai funzionari dell’Ufficio delle Dogane che lavorano in collaborazione per contrastare il traffico internazionale di materiale di scarto. Il titolare della ditta esportatrice è stato denunciato per traffico illecito di rifiuti, falsità ideologica e falso in atto pubblico.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su