Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • R.Calabria, arrestato Favasuli, tra 100 latitanti più pericolosi

VIDEO
colonna Sinistra

R.Calabria, arrestato Favasuli, tra 100 latitanti più pericolosi

Protagonista di uno degli episodi che riaprì faida San Luca

Era nella lista dei 100 latitanti italiani più pericolosi: Santoro Favasuli, 38 anni, affiliato alle cosche di San Luca della ‘ndrangheta e ricercato dal 2005 con l’accusa di omicidio, è stato arrestato dalla polizia di Reggio Calabria. Favasuli deve scontare una condanna definitiva a 30 anni di carcere per l’omicidio di Antonio Giorgi, ucciso nell’ottobre del 2005 a San Luca: il delitto ha avuto un ruolo chiave nella faida che da 20 anni contrappone il gruppo dei Nirta-Strangio e quello dei Pelle-Vottari-Romeo, come spiega il capo della squadra mobile Renato Cortese.Favasuli è stato sorpreso in una casa di Africo nuovo, nella Locride, che da qualche tempo era diventata il suo rifugio.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su