Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Formigoni: ‘Nessuna tendopoli in Lombardia per i migranti’

VIDEO
colonna Sinistra

Formigoni: ‘Nessuna tendopoli in Lombardia per i migranti’

Nelle regioni saranno accolti pro-quota solo i 2.300 profughi già sbarcati, no quelli provenienti dal Nord Africa

Monza, 8 apr. (TMNews) – In Lombardia non sarà allestita alcuna tendopoli per accogliere i migranti provenienti dal Nord Africa mentre è confermato l’impegno della Regione ad accogliere pro-quota come chiesto dal governo i circa 2.300 profughi già sbarcati. quanto dichiarato dal presidente della Regione, Roberto Formigoni, al Forum delle Camere di commercio italiane all’estero, a Monza. “Al momento posso garantire che non ci sarà nessuna tendopoli in Lombardia e probabilmente non ci sarà in Italia”, ha dichiarato Formigoni che invece ha confermato “la richiesta del governo di farsi carico pro-quota con le altre regioni dei circa 2.300 profughi sbarcati che sono comunque lontani dai 50mila annunciati”. Profughi, ha sottolineato Formigoni, che saranno accolti “in piccoli centri e comunità in modo da essere meno impattanti possibile nei confronti del territorio”. Una decisione, ha ricordato il governatore, cui si è arrivati “dopo una lunga riflessione e dopo aver ottenuto finalmente dal governo tunisino, che aveva tergiversato molto, impegni vincolanti”.Quanto agli immigrati irregolari, invece, Formigoni ha ricordato che “il governo si è impegnato a gestirli secondo leggi nazionali ed europee per conto proprio”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su