Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Arrivano le cicogne nel Mantovano, l’Enel isola i tralicci

VIDEO
colonna Sinistra

Arrivano le cicogne nel Mantovano, l’Enel isola i tralicci

Pronto intervento nel parco del Mincio per proteggere i volatili

Nel Parco del Mincio, nel Mantovano, è arrivata una nuova coppia di cicogne e ha nidificato su un traliccio dell’alta tensione. Posizione privilegiata ma anche pericolosa: toccando i fili potrebbero morire oltre a causare dei black-out. L’Enel, così, ha inviato una squadra di pronto intervento per mettere in sicurezza il traliccio e impedire a questi meravigliosi uccelli di correre rischi. Ce ne parla Maurizio Andreola, responsabile Enel per l’area di Mantova. Il Parco del Mincio è una delle mete privilegiate delle cicogne che tornano dalle migrazioni invernali. Attualmente ci sono circa una 20ina di esemplari, pronti a far nascere nuovi piccoli che – spiega Cesare Martignoni, responsabile del centro reintroduzione cicogne del Parco – verranno identificate e accompagnate nella crescita. La cicogne bianche vivono in media 25 anni, una volta inanellate vengono monitorate per tutta la vita. E può addirittura capitare che qualche esemplare si trovi così bene nella sua casa in cima ai tralicci da tornare sempre nello stesso nido dopo aver volato per migliaia di km.Talk 00.02.49 questo è un traliccio storico00.03.10 a suo tempo era nata

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su