Header Top
Logo
Domenica 23 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Napoli, crollo alla chiesa di Sant’Agostino alla Zecca

VIDEO
colonna Sinistra

Napoli, crollo alla chiesa di Sant’Agostino alla Zecca

Preoccupazione e allarme tra gli abitanti

Crollo alla chiesa di Sant’Agostino alla Zecca di Napoli, in pieno centro città: un blocco di piperno, antica pietra lavica vesuviana, si è staccato dal cornicione del terzo ordine superiore della facciata ed è caduto. Al momento per strada non passava nessuno e non ci sono stati feriti. Tra i cittadini c’è preoccupazione e allarme.La costruzione della chiesa, chiusa al culto dopo il terremoto del 1980, risale al 1259, durante il regno di Carlo d’Angiò, ma l’edificio fu riedificato dopo il terremoto del 1697. Per il restauro della chiesa, definita uno dei monumenti più notevoli di Napoli, si impegnò anche l’ex ministro dei Beni culturali Sandro Bondi, ma fino ad oggi nulla è stato fatto.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su