Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Palermo, l’assemblea regionale approva la riforma elettorale

VIDEO
colonna Sinistra

Palermo, l’assemblea regionale approva la riforma elettorale

Confronto teso in aula su modalità voto in comuni e province

L’Assemblea regionale siciliana dice sì alla legge sulla riforma elettorale per i comuni e le province: l’approvazione definitiva arriva dopo un lungo, e a tratti teso, confronto tra maggioranza e opposizione. La riforma ha ottenuto 47 voti a favore, 15 contrari e due astensioni. La legge prevede che il sistema maggioritario venga applicato per i comuni fino a 10 mila abitanti, il sistema proporzionale a turno unico, senza ballottaggio, per i comuni dai 10 ai 15 mila abitanti, mentre dai 15 mila in poi resta il sistema elettorale in vigore, ma con il voto confermativo per il sindaco. Il punto centrale della riforma è l’introduzione nella stessa scheda del doppio voto confermativo per il candidato in tutti e tre i sistemi diversificati per comune a seconda del numero di abitanti.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su