Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • La camorra nella discarica di Chiaiano, dieci avvisi di garanzia

VIDEO
colonna Sinistra

La camorra nella discarica di Chiaiano, dieci avvisi di garanzia

Abusi negli appalti e collegamenti con clan Mallardo e Zagaria

La discarica di Chiaiano è sotto inchiesta. Nel sito sono in corso perquisizioni dei carabinieri del Noe, coordinati dalla Procura di Napoli che ha emesso una decina di avvisi di garanzia nei confronti di altrettante persone, tutte collegate in svariati modi alla discarica: sono amministratori, tecnici, lavoratori del sito e capi impianto. I reati ipotizzati sono associazione a delinquere finalizzata al traffico illecito di rifiuti e frode in pubbliche forniture aggravata da collegamenti con la criminalità organizzata, in particolare con esponenti del clan Mallardo di Giugliano e Zagaria del Casertano. Gli indagati avrebbero comprati terreni della zona di Chiaiano prima che questa fosse trasformata in sversatoio, vincendo appalti in modo considerato “anomalo” e allestendo il sito utilizzando materiali scadenti. I carabinieri hanno anche sequestrato una discarica abusiva nella zona di Giugliano, sono in corso accertamenti per rilevare eventuali danni all’ambiente.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su