Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Calabria, boom ai corsi per gestire beni confiscati a ‘ndrangheta

VIDEO
colonna Sinistra

Calabria, boom ai corsi per gestire beni confiscati a ‘ndrangheta

Il bilancio a 15 anni dalla legge sul riutilizzo dei beni

Successo in Calabria per i corsi che preparano a costituire una cooperativa che dovrà gestire i beni confiscati alla ‘ndrangheta a Isola Capo Rizzuto e Cirò. Le richieste di adesione sono numerose, come emerge dall’incontro “Le Camere di commercio contro la criminalità”, organizzato a Crotone dall’Ente camerale con l’associazione Libera e Unioncamere Calabria. Il presidente della Camera di commercio, Fortunato Roberto Salerno, parla della collaborazione con Libera.All’incontro ha partecipato anche il prefetto Vincenzo Panico.La legge che prevede il riutilizzo sociale dei beni confiscati alle mafie è la 109/96: per il 15esimo compleanno l’Agenzia Nazionale e l’Associazione Libera di don Luigi Ciotti hanno organizzato una settimana di iniziative in tutta Italia.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su