Header Top
Logo
Giovedì 27 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Patto con i rom dietro il traffico di stupefacenti in Calabria

VIDEO
colonna Sinistra

Patto con i rom dietro il traffico di stupefacenti in Calabria

Operazione antidroga dei carabinieri a Catanzaro

Un asse tra le città di Terracina, Napoli e Catanzaro, per far viaggiare decine e decine di chilogrammi di droga, prevalentemente hashish e marijuana, da immettere nel mercato del capoluogo calabrese e della provincia: dopo un anno e mezzo di indagini dei carabinieri, l’organizzazione calabrese che gestiva il traffico è stata sgominata. I militari hanno arrestato quindici persone, cinquanta gli avvisi di garanzia emessi. Dalle indagini è emerso che gli italiani si spartivano il mercato della droga di Catanzaro con un gruppo di Rom come spiega il procuratore capo Vincenzo Antonio Lombardo.La droga viaggiava a bordo di autovetture che venivano modificate da due carrozzieri compiacenti per occultare gli stupefacenti. Sequestrato un ingente quantitativo di droga e diverse armi da fuoco con le matricole abrase.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su