Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Il maltempo flagella la Calabria, due vittime

VIDEO
colonna Sinistra

Il maltempo flagella la Calabria, due vittime

Una frana a Reggio Calabria, molte zone a rischio esondazione

Ha ucciso due persone il maltempo che sta colpendo tutta la Calabria e l’allerta è ancora alta. Una pioggia battente sta cadendo senza tregua su quasi tutta la regione. Queste immagini arrivano da Cosenza: strade allagate e disagi per i cittadini, una scena che si ripete in molte altre province, come Catanzaro dove la zona più colpita è la costiera ionica con mareggiate e forti venti. I territori che però hanno subito i danni più gravi sono quelli vicino a Vibo Valentia e a Reggio Calabria, dove due persone sono morte a causa del maltempo. A Villa San Giuseppe, in località Pettogallico, nella periferia nord di Reggio Calabria, un uomo di 67 anni, Antonino Laganà è stato travolto con la sua auto da una frana. Un costone di montagna si è staccato proprio nel momento in cui passava la vittima, che non ha avuto scampo. La pioggia è stata la causa anche dell’incidente nella locride di un uomo di 34 anni, che a causa del forte temporale ha perso il controllo della sua auto andando a sbattere contro le saracinesche di un bar.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su