Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Yara, i luoghi della tragedia il giorno dopo ritrovamento corpo

VIDEO
colonna Sinistra

Yara, i luoghi della tragedia il giorno dopo ritrovamento corpo

Filmati telecamere di sorveglianza al vaglio degli inquirenti

E’ in fondo a questa strada, via dei Bedeschi, nella zona industriale tra Madone e Chignolo d’Isola nel bergamasco, che è stato ritrovato il corpo senza vita della piccola Yara Gambirasio, tra le sterpaglie e le erbacce a ridosso del torrente Dordo. Della 13enne di Brembate, non si avevano più notizie dal 26 novembre scorso, esattamente 3 mesi fa. Domenica 27 febbraio, a poche ore dal ritrovamento, l’area è completamente circondata dalle forze dell’ordine alla ricerca di indizi che possano aiutare a far luce sull’omicidio. Siamo in una zona industriale, non proprio isolata, a circa 9 Km da Brembate. Come si vede da queste immagini è piena di capannoni industriali, poco distante c’è la frequetantissima discoteca “Sabbie mobili” e la zona è sorvegliata dalle telecamere di sicurezza i cui filmati sono all’esame degli inquirenti. Se qualcuno, negli ultimi 3 mesi, fosse passato di qui per abbandonare il corpo di Yara potrebbe essere stato ripreso dagli impianti di videosorveglianza.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su