Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Rifiuti in Campania: a Napoli azzerate le giacenze

VIDEO
colonna Sinistra

Rifiuti in Campania: a Napoli azzerate le giacenze

Assessore Romano: Equilibrio resta sempre molto fragile

La Campania cerca di uscire dall’emergenza rifiuti. Sono state azzerate le giacenze di immondizia a Napoli anche se resta il sovraccarico di lavoro degli impianti Stir. Lo ha reso noto l’assessore all’Ambiente della Regione Campania, Giovanni Romano spiegando però che l’equilibrio resta sempre molto fragile. Al momento permangono in città solo cumuli isolati di rifiuti limitati alle zone periferiche della città. La situazione sta tornando alla normalità anche nei comuni dell’area flegrea dove si sta consentendo lo smaltimento di quote extra di rifiuti. A Quarto al Comune è stata data la possibilità di conferire 100 tonnellate al giorno di rifiuti, pari al doppio della produzione. Intanto è stata raggiunta anche una intesa tra Provincia e Comune di Napoli per la videosorveglianza dei quartieri Ponticelli, Pianura e Posillipo, in modo da lanciare un’offensiva tecnologica all’illegalità ambientale e alla microcriminalità.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su