Header Top
Logo
Venerdì 28 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Siglato l’accordo per il rilancio del polo di Termini Imerese

VIDEO
colonna Sinistra

Siglato l’accordo per il rilancio del polo di Termini Imerese

Investimento di un miliardo di euro, 3.300 nuovi posti di lavoro

E’ stato firmato, mercoledì 16 febbraio a Roma l’accordo per la riqualificazione dello stabilimento Fiat di Termini Imerese, nel Palermitano, che smetterà di produrre auto per il Lingotto alla fine del 2011. A siglare l’intesa con i rappresentanti degli enti locali siciliani e della Fiat, il ministro per lo Sviluppo economico, Paolo Romani. Un miliardo di euro, l’investimento complessivo.L’accordo non solo tutelerà i circa 1500 lavoratori attualmente impegnati nella struttura siciliana ma, una volta a regime entro i prossimi 3 anni, consentirà addirittura di creare 3.300 nuovi posti di lavoro.Le aziende che si impegneranno per il rilancio del polo industriale siciliano saranno 7 di cui 2, la Rossignolo e la Rev, già impegnate nel settore automotive.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su