Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • La Spezia, sequestrate sei tonnellate di tabacco di contrabbando

VIDEO
colonna Sinistra

La Spezia, sequestrate sei tonnellate di tabacco di contrabbando

In una nave proveniente dall'Egitto: da fumare con il narghilé

Il porto di La Spezia di nuovo al centro dei traffici del contrabbando internazionale. La Guardia di finanza e i funzionari della dogana hanno infatti sequestrato un carico di quasi 6 tonnellate di tabacco lavorato estero proveniente dal porto egiziano di Alessandria e diretto a una azienda del nord Italia. Non si tratta – spiegano le Fiamme Gialle – delle comuni sigarette, bensì di una qualità di pregiati tabacchi trinciati mescolati con melassa ed essenze aromatizzanti destinati a essere fumati con il narghilè. L’enorme quantitativo sequestrato rappresenta un ulteriore segnale di come le comunità islamiche si stiano radicando nel nostro Paese e abbiano introdotto in Italia una pratica orientale che sta già prendendo piede.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su