Header Top
Logo
Venerdì 17 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Stabilimento Fincantieri a Palermo, Regione accelera su appalti

VIDEO
colonna Sinistra

Stabilimento Fincantieri a Palermo, Regione accelera su appalti

Tavolo con i sindacati: azienda non abbandona il sito

Fincantieri, Regione e sindacati discutono del futuro dei cantieri navali di Palermo: al tavolo, convocato dal governatore Lombardo, gli assessori alle Attività produttive, alle Infrastrutture e al Lavoro e le segreterie provinciali di Fiom Fim e Uilm. Al momento in cassa integrazione ci sono 150 lavoratori di Fincantieri e 500 dell’indotto. La Regione ha confermato i 55 milioni di euro per il rifacimento dei due bacini da 52 e 19 mila tonnellate e ha espresso l’intenzione di tagliare drasticamente i tempi per la gara internazionale. L’assessore alle Infrastrutture Pier Carmelo Russo.I sindacati hanno ottenuto rassicurazioni sulla scelta dell’azienda di non abbandonare il sito, mantenendo a Palermo riparazioni, trasformazioni e costruzioni. Una soddisfazione parziale, dato che attualmente il cantiere navale è attivo solo sul fronte delle riparazioni e, in assenza di commesse, lo sarà soltanto sino a marzo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su