Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • ‘Ndrangheta, preso il latitante Futia della cosca Commisso

VIDEO
colonna Sinistra

‘Ndrangheta, preso il latitante Futia della cosca Commisso

Arrestato dai carabinieri l'uomo di fiducia del boss

Scoperto sulla strada di Siderno mentre si spostava da un nascondiglio all’altro, approfittando delle ore notturne: così i carabinieri di Reggio Calabria e quelli dello squadrone eliportato Cacciatori hanno sorpreso e arrestato Antonio Futia, 52 anni, esponente della cosca Commisso scampato all’arresto il 13 luglio scorso. Nelle immagini l’operazione che ha portato alla cattura dell’uomo, che deve rispondere dell’accusa di associazione di tipo mafioso, associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, detenzione e porto abusivo di arma da fuoco. I carabinieri sono intervenuti perchè da qualche giorno avevano notato dei movimenti sospetti nella zona. La Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria considera Futia uomo di fiducia di Giuseppe Commisso, capo della locale di ‘ndrangheta di Siderno.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su