Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • A Reggio Calabria operai della A3 protestano contro licenziamento

VIDEO
colonna Sinistra

A Reggio Calabria operai della A3 protestano contro licenziamento

Manifestazione lavoratori Consorzio Scilla davanti Confindustria

Gli operai edili licenziati dal Consorzio Scilla, sono ancora sul piede di guerra. Si sono ritrovati oggi davanti alla sede di Confindustria a Reggio Calabria per prostastare contro il loro licenziamento dopo che martedì hanno bloccato per alcune ore il tratto della Salerno-Reggio Calabria, tra Bagnara e Scilla in entrambe le direzioni. Gli operai del Consorzio Scilla, il general contractor che si era aggiudicato i lavori di ammodernamento della A3, erano stati messi in cassa integrazione con la promessa di essere riassorbiti nei cantieri nel macrolotto, che va da Bagnara a Scilla, promessa però mai mantenuta. I circa 250 operai lasciati a casa lamentano, che nonostante l’apertura dei primi cantieri nessuno di loro è stato ancora assunto.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su