Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Caro-benzina, nuovo record storico: 1,562 euro al litro al Sud

VIDEO
colonna Sinistra

Caro-benzina, nuovo record storico: 1,562 euro al litro al Sud

Superata soglia di 1,582 del luglio 2008. Allarme del Codacons

Prosegue inesorabile, soprattutto al Sud, la corsa al rialzo dei prezzi della benzina che fa registrare un nuovo record storico: 1,562 euro al litro per la verde. Qui siamo in un distributore Q8 della provincia di Avellino, queste immagini sono state girate la mattina di sabato 15 gennaio; il prezzo è di 4 centesimi maggiore di quell’1,558 euro al litro che, dal luglio 2008, risultava il più alto mai registrato.Non va meglio altrove: secondo quanto riporta “Quotidiano energia” che ogni giorno monitora l’oscillazione dei prezzi del carburante, i consumatori italiani devono fare i conti con un incremento generalizzato dei prezzi da parte di quasi tutti i distributori che ormai, quasi dappertutto, hanno sfondato quota 1,5 euro per un litro di senza piombo.Secondo i dati Istat a dicembre 2010 la benzina è aumentata su base annua del 9,9%, il gasolio del 14. Il Codacons lancia l’allarme per i consumatori: se continua così ad agosto un litro di verde costerà 1 euro e 80 centesimi. stato calcolato che i rincari peseranno sulle tasche degli italiani, in particolare nel meridione, per quasi 200 euro in più l’anno. Per correre ai ripari il sottosegretario allo Sviluppo economico con delega all’energia, Stefano Saglia ha annunciato che verrà convocato con urgenza un tavolo tecnico sul caro-benzina.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
VIDEO CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su